Sensodyne – Ripara & proteggi dentifricio

Criteri di valutazione
Valutazione:

presentato da silverplaid

Sensodyne – Ripara & proteggi dentifricio

http://www.sensodyne.it/prodot…

Individua e ripara le zone sensibili dei denti

Sensodyne RIPARA&PROTEGGI contiene NOVAMIN®, un’esclusiva tecnologia che  rilascia calcio e fosfato, minerali di cui sono fatti i denti.

Come funziona il Sensodyne Ripara & proteggi?
Le molecole di calcio e fosfato, presenti in concentrazioni elevate, si depositano sulla dentina e formano uno strato minerale protettivo che ripara le zone vulnerabili del dente sin dal primo utilizzo.

Usato due volte al giorno, aiuta a riparare, rinforzare e proteggere, giorno dopo giorno i tuoi denti, dando sollievo dalla sensibilità dentinale.

Inci:

Glycerin, peg-8, silica, Calcium Sodium Phosphosilicate, sodium lauryl sulfate,  sodium monofluorophosphate, aroma, titanium dioxide, carbomer, potassium acesulfame, limonene

4€

http://www.sensodyne.it/media/…

I commenti, le testimonianze e le opinioni sono sempre graditi. I programmi anti-spam possono far si che il commento sia visibile nel blog solo dopo approvazione. Per inserire nei commenti un link, rimuovere http:// e www. I commenti con argomentazioni ad personam, promozionali o non pertinenti verranno cancellati. Non è questa la sede per supportare le proprie tifoserie, fedi o ideologie.

1 Commento

  1. Il prodotto è registrato come medicale, il che comporta costi più alti e procedure di produzione più rigorose. In realtà mancano alcune delle normali indicazioni che hanno molti dentifrici “cosmetici” come il tenore di fluoro, il principale agente di protezione. La storia del calcio che si deposita sulla superficie dei denti formando uno strato protettivo ( ma nel filamto si vede anche che chiuderebbe i buchetti ) , possono andarla a spiegare in quelle città dove dall’acquedotto esce acqua con oltre 800 ppm di residuo secco. .

Replica a to Rodolfo_Baraldini Annulla risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Choose a Rating