Lierac: “adoro che mi chiedano l’età”

Lierac: “adoro che mi chiedano l’età”

Uno spot televisivo tra i tanti che sono apparsi cavalcando la stagionalità autunnale delle creme viso mi ha colpito.

Decisamente indovinato lo slogan, quasi una tagline del prodotto: “Adoro che mi chiedano l’età”.
La bella Kristin Scott Thomas è il perfetto archetipo di una bellezza idealizzata, che sembra più vera.
Fa dimenticare come senza il giusto contorno di luci, make-up, eleganza e modi, si tratti di una bellezza, per i più, irraggiungibile, quanto quella delle modelle ventenni utilizzate per pubblicizzare le creme anti-età da vendere alle cinquantenni.
Illusionista cosmetico

Chapeau! spot notevole.

Vediamo di che crema stanno parlando.

Prezzi e informazioni rilevate in rete nei siti della marca o nei siti di vendita on-line.
Valutazioni personali sulla lista ingredienti nei riquadri rosa

Fonte : http://www.saninforma.it/ che dichiara:”Questa scheda è stata redatta utilizzando informazioni fornite dalla ditta”

Lierac Premium Crema Soyeuse

prezzo scontato 95 € per 50 ml corrispondenti a

1900 €/litro

Il best seller, il massimo dell’anti-age lierac e del confort. Crema setosa anti-età globale, innovazione premium, ispirata alle ricerche sul ringiovanimento cellulare. Corregge tutti i segni dell’età: rughe profonde, perdita di densità, rilassamento, macchie cutanee, pori dilatati, grana della pelle. Idrata intensamente ed opacizza.

Indicazioni e caratteristiche

Ispirata alle ricerche sul ringiovanimento cellulare, questa crema best-seller contiene una concentrazione dell’ 8.5% di complesso Premium Cellular e acido ialuronico in soluzione al 5%, questo trattamento corregge giorno dopo giorno tutti i segni dell’età. Arricchito con un concentrato altamente idratante, dona alla pelle un confort eccezionale.La sua texture attiva originale, sempre ricca e fondente, offre un effetto seconda pelle istantaneo, per un finish velutato incomparabile.
Principi attivi
Un’ associazione unica di attivi ultra performanti risultato della cosmetica di ibridazione Lierac, unione del meglio di scienza e natura:
- Complesso Premium Cellular 8,5% : Esapeptide FX, Terpenoide, estratto di fiori neri rari (orchidea nera, rosa nerak Baccara, papavero nero)
- Acido ialuronico puro in soluzione al 5%
- Concentrato idratante opacizzante 10%
  • Dermatologicamente testato
  • Non comedogeno
  • Senza parabeni

Ingredienti:
Aqua (Water), Dimethicone, Glycerin, Caprylic/Capric Triglyceride, Butylene Glycol, Rosa Hybrid Flower Extract, Elaeis Guineensis (Palm) Oil, Cetyl Alcohol, Glyceryl Stearate, Nylon-12, Parfum (Fragrance), Gossypium Herbaceum (Cotton) Seed Oil, Linum Usitatissimum (Linseed) Seed Oil, Peg-75 Stearate, Dimethicone Crosspolymer, Bambusa Arundinacea Stem Powder, Tocopheryl Acetate, 1-2 Hexanediol, Caprylyl Glycol, Chlorphenesin, Ceteth-20, Steareth-20, Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer, Tromethamine, Teprenone, Sodium Hyaluronate, Cycnoches Cooperi (Orchid) Flower/Leaf Extract, Propylene Glycol, Geraniol, Hexyl Cinnamal, Amyl Cinnamal, Tocopherol, Sodium Benzoate, Citric Acid, Sodium Salicylate, Tropolone, Potassium Sorbate, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Acetyl Hexapeptide-51 Amide, Sodium Hydroxide, CI 19140 ( Yellow 5).
Emulsione olio in acqua
EMOLLIENZA: Dimethicone, Glycerin, Caprylic/Capric Triglyceride, Elaeis Guineensis (Palm) Oil, Cetyl Alcohol aiutati da Gossypium Herbaceum (Cotton) Seed Oil, Linum Usitatissimum (Linseed) Seed Oil, Dimethicone Crosspolymer, Tocopheryl Acetate
UMETTANTI: Glycerin, Butylene Glycol aiutati da 1-2 Hexanediol, Propylene Glycol, Sodium Hyaluronate
SISTEMA CONSERVANTE: Chlorphenesin, Sodium Benzoate, Sodium Salicylate, Potassium Sorbate, con l’aiuto di Tropolone, 1-2 Hexanediol, Caprylyl Glycol, Butylene Glycol e Tetrasodium Glutamate Diacetate
GELLANTI IDRO: Acrylates/C10-30 Alkyl Acrylate Crosspolymer, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/VP Copolymer
PIGMENTI: CI 19140 ( Yellow 5)
SISTEMA EMULSIONANTE: Peg-75 Stearate, Ceteth-20, Steareth-20
ATTIVI: Teprenone, Acetyl Hexapeptide-51 Amide con concentrazioni emozionali di Rosa Hybrid Flower Extract, Cycnoches Cooperi (Orchid) Flower/Leaf Extract
POLVERI: Nylon-12, Bambusa Arundinacea Stem Powder
ANTIOSSIDANTI: Teprenone, Tocopherol
ALLERGENI (potenziali): Geraniol, Hexyl Cinnamal, Amyl Cinnamal,

Si tratta di una emulsione di cui senza le concentrazioni esatte è difficile definire la corposità. Sospetto che per come è configurata la fase emolliente sia percepita come crema ricca, con una sensazione di residuo unto sulla pelle ridotta da polveri opacizzanti da cui dipende probabilmente l’effetto “setoso”.La comunicazione pubblicitaria, come va di moda ultimamente, fa riferimento al ringiovanimento cellulare anche se non esiste alcuna prova del fatto che il cosiddetto “ringiovanimento” a livello microcellulare abbia effetti macro, ben visibili, di un qualche tipo.
Premesso che ritardare la senescenza cellulare, non significa “ringiovanire”, gli ingredienti per questo presunto “ringiovanimento” sarebbero il geranylgeranylacetone con inci: Teprenone e un esapeptide.
Che qualche microgrammo di una sostanza, come il trepenone, di cui si sa che nei ratti agevola la riparazione delle ulcere intestinali serva a ringiovanire la pelle è tutto da dimostrare. Anche l’esapeptide non mi convince. Si tratta di un ingrediente sviluppato da Lipotec, azienda spagnola specializzata nei peptidi cosmetici, fornito però in soluzione allo 0,05%. Pertanto mettendone anche un 8% nella formula in realtà la concentrazione di esapeptide nel cosmetico sarebbe del 0,004%. Ho sempre molti dubbi sul fatto che applicando 40 nanogrammi per cm2 di un ingrediente cosmetico sulla pelle questo faccia andar via le rughe.Interessante l’inci: Bambusa Arundinacea Stem Powder. “Stem” fa pensare alle cellule staminali, ma si tratta di una polvere opacizzante che con una definizione meno poetica potrebbe essere chiamata “segatura di bambù”.

La comunicazione punta molto sul sogno e sulla “alta” concentrazione di ingredienti funzionali. Non ho trovato nessun riferimento a test di efficacia, neppure i tanto discutibili test di autovalutazione, quelli dove il 91% di una trentina di signore, scelte dall’azienda, dopo aver provato il prodotto dichiarano che si vedono molto più toniche, senza rughe ecc.
Le concentrazioni molto alte vantate non fanno capire al consumatore se si tratta soprattutto di solventi o attivi.
Anche se fosse l’ 8,5% di un ingrediente che contiene il 0,05% di un esapeptide significa che in realtà di esapeptide ce ne è solo lo 0,0042%, una goccia su un litro. Il resto è solvente, nel caso dell’Acetyl Hexapeptide-51 Amide glicole butilenico e acqua
L’”"acido ialuronico puro in soluzione al 5% fa pensare che ce ne sia il 5% mentre se della soluzione ne hanno inserito lo 0,3% nel prodotto abbiamo solo lo 0,015%.
Lo stesso espediente comunicativo nel “Concentrato idratante opacizzante 10%”.

Rodolfo Baraldini

pubblicato 19 novembre 2015

Riferimenti:
Juvefoxo™ peptide. Un antiage guardiano dell’integrità genomica da Lipotec

Articoli correlati:

Clinique Smart™ SPF 15 Custom-Repair Moisturizer

L’Extrait – L’Or de Vie de Christian Dior

CHANEL, LE LIFT, CREME FINE – la superhightech genica fa vendere ?

La Prairie Cellular Serum Platinum Rare

AMOREPACIFIC Time Response Eye Renewal Creme. OPS! Più di 100 ingredienti

Guerlain ORCHIDÉE IMPÉRIALE Le Concentré de Longévité

Creme de la Mer

LUMINESCE cellular rejuvenation serum

I commenti, le testimonianze e le opinioni sono sempre graditi. I programmi anti-spam possono far si che il commento sia visibile nel blog solo dopo approvazione. Per inserire nei commenti un link, rimuovere http:// e www. I commenti con argomentazioni ad personam, promozionali o non pertinenti verranno cancellati. Non è questa la sede per supportare le proprie tifoserie, fedi o ideologie.

2 Commenti

  1. Ti do del tu anche se sono molto più giovane, ma visto che leggo sempre che ci tieni farò così ;) . Sono sempre molto interessanti le tue analisi sui prodotti commerciali e le leggo sempre con grande ammirazione per quello che scrivi!
    Sulla questa crema mi viene in mente che non vedo nell’inci l’estratto di papavero nero che citano nella descrizione e che quella povera orchidea (specie botanica, poco diffusa nelle collezioni dei coltivatori e che fiorisce solo una volta l’anno) l’avranno tutta maciullata per mettercene una goccia in questa crema, gran peccato.

    • sospetto che tutti questi fiori neri rientrino nelle licenze poetiche del linguaggio pubblicitario ed in effetti nella lista ingredienti anch’io ho notato l’assenza del papavero ma non l’ho evidenziata visto che quello che conta è la lista ingredienti che accompagna il prodotto e di svarioni nelle liste ingredienti che si trovano su internet o nella pubblicità ne ho trovati tantissimi. La concentrazione di estratti e soprattutto la concentrazione di loro componenti attivi non è rilevabile anche se è molto probabile che si tratti di concentrazioni emozionali o omeopatiche.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Choose a Rating