Cosmetici pelli acneiche a confronto

Cosmetici pelli acneiche a confronto

Con l’acne si fa una gran confusione. La stessa medicina per anni ha chiamato acne qualunque eruzione acneica, cioè che si manifestava con comedoni, pustole, papule ecc.. Abbiamo avuto così la pomade acne, l’acne cosmetica, l’acne rosacea, l’acne estiva, l’acne iatrogena, l’acne meccanica fino alla cloracne che, assieme ad altre eruzioni acneiche associate ad allergie, con l’acne vulgaris c’entrano solo perché possono manifestarsi in modo simile. Ulteriore confusione l’ha fatta il vergognoso intramontabile mito degli ingredienti cosmetici comedogenici.
- Dispositivi medici?
- I claim
- Skinceuticals
- Lierac
- Avene
- Bioclin
- Esther
- Eucerin
- Bionova
- BioNike

A rendere ancor più confuso l’ambito cosmetico, essendo l’acne una malattia, i cosmetici non possono vantarsi di poterla trattare, nonostante ormai sia consolidato il loro utilizzo e “prescrizione” anche da parte dei dermatologi in affiancamento ed a volte in sostituzione di una terapia farmacologica topica.
Così abbiamo cosmetici per pelli grasse e impure, cosmetici per pelli seborroiche a tendenza acneica, cosmetici “contro le imperfezioni” e tanti bei giri di parole per non dire che questi cosmetici possono servire anche per l’acne.
Molta cosmesi per pelli acneiche è in realtà solo un segmento della detergenza, formulata per essere meno irritativa e con una più alta attività antimicrobica.

Dispositivi medici?

Alcune marche, es. BioNike, nel canale farmacia poi hanno adottato anche la strategia di registrare prodotti topici come dispositivo medico CE .
Dai tempi di Poggiolini non ho ben capito che razza di controlli faccia sui dispositivi il nostro ministero della salute e considerato che per legge i dispositivi medici non sono cosmetici ma neppure devono esplicare azione farmacologica, non ho capito neppure che azione possano avere mai questi dispositivi medici per l’acne. Bho!! Forse sono disinfettanti da applicare su altri dispositivi o gioielli, visto il loro costo al kg. Da una rapida occhiata ad alcuni prodotti registrati come dispositivo medico mi sono convinto che non hanno neppure formulazioni più funzionali dei cosmetici. In alcuni cosmetici per pelli impure ho trovato anche uno sforzo formulativo, la ricerca di attivi innovativi che potrebbero modulare l’espressione della 5α-reduttase, dei PPAR ecc. Insomma attivi che potrebbero effettivamente interferire con alcuni dei percorsi molecolari dell’acne. Un’altro “filone” formulativo nel cosmetico per pelli acneiche prevede alte concentrazioni di esfolianti: α, β poli-idrossi acidi, ma anche keto acidi o acidi dioici. Uniscono l’azione antimicrobica al contrasto dei processi ipercheratinici e a pH adeguato è possibile un leggero effetto peeling/lisciante le rughe.

I claim

Non potendo dichiarare che questi cosmetici curano l’acne o che sono dei disinfettanti o antiinfiammatori, il marketing cosmetico ha puntato su altri claim e parole chiave.
OIL FREE in alternativa, leggero, non grasso, evanescente ecc… comunica al consumatore che il cosmetico non unge o non lascia un residuo unto. Sfrutta la convinzione, non supportata da alcun dato clinico o scientifico, che gli oli facciano male all’acne, senza neppure distinguere chiaramente cosa si considera olio (trigliceridi, alcani, siliconi) e tanto meno quali oli possono essere proliferativi e quali antiproliferativi.
NON CONTIENE INGREDIENTI COMEDOGENICI: cavalcando l’ascientifico concetto di comedogenico senza ovviamente chiarire che la presunta comedogenicità di un ingrediente non comporta affatto che il cosmetico sia comedogenico e soprattutto che comedogenico e acneicogenico non sono affatto sinonimi.
SEBONORMALIZZANTE o SEBOREGOLANTE: l’iperseborrea è associata all’acne in modo non esclusivo, si può benissimo avere la pelle molto grassa, con molto sebo, senza avere eruzioni acneiche. Ma alcuni lipidi proinfiammatori si ritiene siano concausa delle eruzioni acneiformi. La produzione e secrezione del sebo è un fenomeno complesso regolato da molti fattori dove non è semplice pensare di poterlo “regolare” o “normalizzare”. Una modulazione dell’espressione di 5-α-reduttasi , tipo 1, può interferire col percorso degli androgeni nella attivazione dei sebociti.
OPACIZZANTE: un residuo di polveri sulla pelle può ridurre la lucidità della pelle grassa.
ANTIMICROBICO o inibisce la proliferazione dei batteri dell’acne, ecc.: le eruzioni acneiformi sono normalmente associate alla proliferazione di batteri propioni acnes o simili. Il claim “antimicrobico” è border line tra cosmetici, biocidi per l’igiene umana (PT1) e dispositivi medici. Claim controverso che una rigida applicazione delle norme potrebbe contestare nei cosmetici e nei dispositivi medici. Nel cosmetico può essere utilizzato solo se la azione antimicrobica non è “primaria” rispetto alla azione cosmetica.

I prezzi, più o meno scontati, sono solo indicativi. Sono rilevati in rete nei siti di vendita on-line, in genere non includono il trasporto.
Le liste ingredienti, sono copia-incollate dai siti delle marche che li pubblicano o quando non li pubblicano (brutto segnale di mancanza di trasparenza!) dai negozi on-line, possono non coincidere con le liste ingredienti stampate sul prodotto.
Commenti e opinioni personali nei riquadri rosa.
Skinceuticals Blemish+ Age Defense

prezzo scontato € 59,95 per 30 ml, corrispondenti a 1998,30 €/litro
Skinceuticals Blemish+ Age DefenseFonte
Trattamento in siero a elevata efficacia anti-age e anti-imperfezioni. Appositamente formulato per ridurre le imperfezioni e nello stesso tempo correggere i segni causati dai raggi UV della pelle soggetta a invecchiamento e a tendenza acneica.

Indicazioni
Linea Correct
Trattamento a elevata efficacia anti-age e anti-imperfezioni.
Questo trattamento oil-free è appositamente formulato per ridurre le imperfezioni e nello stesso tempo correggere i segni causati dai raggi UV della pelle soggetta a invecchiamento e a tendenza acneica.
Caratteristiche
TRATTAMENTO AD ELEVATE EFFICACIA ANTI-AGE E ANTI-IMPERFEZIONI
Trattamento oil-free è appositamente formulato per ridurre le imperfezioni e correggere i segni di foto-danneggiamento della pelle matura. Una combinazione di LHA, acido salicilico e acido dioico, controlla la presenza di sebo per ridurre le imperfezioni e prevenire eruzioni cutanee future. Gli acidi glicolico e citrico attenuano rughe e rughette, levigano la superficie della pelle, riducendo le irregolarità.
Tre attivi protagonisti per un’efficacia ottimale: LHA, Acido Glicolico e Acido Salicilico.
0,3% Acido caprilico salicilico (LHA)
- Esfolia in modo mirato le cellule morte.
- Decongestiona.
- Illumina e favorisce la compattezza della pelle.
3,5% Acido Glicolico
- Esfolia e leviga rughe e rughette.
- Idrata
1,5% Acido Salicilico
- Affina la grana della pelle
- Riduce i pori.
2% Acido Dioico
- Frena la produzione di sebo
- Regola l’iperpigmentazione
0,5% Acido citrico
- Accelera il processo di esfoliazione
Benefici:
- Aiuta a ridurre le imperfezioni più evidenti dal secondo giorno- ;
- Affina la grana della pelle;
- Riduce visibilmente rughe e rughette.

(- ) Studio clinico sotto controllo dermatologico della durata di 8 settimane su 50 soggetti di diverse etnie che hanno utilizzato la gamma completa di prodotti.
Importante:
la formula contiene attivi ad elevata efficacia, pertanto l’applicazione del prodotto può causare una leggera sensazione di pizzicore che svanisce non appena la pelle si abitua all’azione degli acidi.
Ingredienti: Alcohol Denat., Aqua/Water, Methylpropaneoiol, Glycolic Acid, Diisopropyl Adipate, Octadecenedioic Acid, Salicylic Acid, Hydroxyethylpiperazine Ethane Sulfonic Acid, Citric Acid, Capryloyl Salicylic Acid, Sodium Hydroxide, Polyquaternium-10.

Tipica formulazione funzionale basata su idrossiacidi esfolianti. Per rialzare il pH oltre all’idrossido di sodio hanno utilizzato il Hydroxyethylpiperazine Ethane Sulfonic Acid di cui qualche studio vanta una azione sinergica nel desquamare la pelle. Il 2% di acido dioico è individuabile nell’acido 9Z-octadecendioico , quasi un doppio acido azelaico, con varie ricerche indipendenti che ne indicano la potenziale capacità di interferire con i recettori PPAR e con alcuni percorsi infiammatori dell’acne.

Lierac Prescription Gel Concentrato Anti-Imperfezioni

Prezzo scontato € 29,90 per 50 ml, corrispondenti a 598 €/litro

Gel concentrato opacizzante anti-imperfezioni per imperfezioni cutanee pelle adulta.
18.3% brevetto depositato SKRL3 + acnacidol BG + sytenol A + idrossiacidi + complesso di acido azelaico + zinco all’acqua di sorgente marina. Un gel fresco, leggero e non grasso, ideale per le imperfezioni cutanee pelle adulta, per ridurre anche le imperfezioni più difficili, opacizzare e idratare la pelle.
Non comedogeno, senza parabeni, senza coloranti, profumo senza allergeni.Consigliato anche per pelli giovani con problemi di acne.

Indicazioni e caratteristiche
[18.3%] brevetto depositato SKRL3+ acnacidol BG + sytenol A + idrossiacidi+ complesso di acido azelaico + zinco all’acqua di sorgente marina. Un gel fresco, leggero e non grasso, ideale per le imperfezioni cutanee pelle adulta, per ridurre anche le imperfezioni più difficili, opacizzare e idratare la pelle.

Non comedogeno, senza parabeni, senza coloranti.
Profumo senza allergeni
Trattamento testato sotto controllo dermatologico:
Diminuisce rapidamente le imperfezioni e restringe i pori:
riduce il sebo e opacizza la pelle:
ripara, idrata e protegge la pelle.
Ingredienti : Water (Aqua),Lactic Acid, Sodium Citrate,Diisopropyl Sebacate, Dimethicone-Polyamide-5, Butylene Glycol,Dimethicone Crosspolymer,Propanediol, Cetearyl Alcohol,Hydroxypropyl Starch Phosphate, Glycolic Acid, Zinc Gluconate,Fragrance (Parfum), Coco-Glucoside, Sea Water (Maris Aqua), Alchemilla Vulgaris Extract, Equisetum Arvense Extract, Hedera Helix (Ivy) Leaf/Stem Extract, Potassium Azeloyl Diglycinate, Alpha-Glucan Oligosaccharide, Bakuchiol, Salicylic Acid, Rhizobian Gum,10-Hydroxydecanoic Acid, Sebacic Acid, 1,10-Decanediol.
Di Origine Vegetale.

Tipica formulazione funzionale basata su idrossiacidi esfolianti, con qualche compromesso commerciale. Contiene un profumo , per fortuna senza l’obbligo di segnalarne i potenziali allergeni, un pochino di acqua salata ( ” acqua di sorgente marina ” ) e vari estratti erbali di composizione variabile ed efficacia discutibile. Elegante, anche se probabilmente a dosi omeopatiche, l’utilizzo del Bakuchiol un fitoestrogeno con effetti retinoido-simili. Gli studi clinici su pelli acneiche sono stati condotti con concentrazioni del 1% ed a concentrazioni più basse è probabile che serva solo a far più bella l’etichetta. L’acido azelaico, che studi clinici validano nel trattamento dell’acne al 10%/20% è presente solo complessato nell’azeloilglicina a concentrazioni molto inferiori per cui non si può capire se può esplicare una qualche azione.

Avene TriAcneal Expert

prezzo scontato € 11,38 per 30 ml corrispondenti a 379,33 €/litro

Fonte Trattamento destinato alla pelle grassa a tendenza acneica, imperfezioni persistenti, segni residui.
Indicazioni e caratteristiche
Trattamento destinato alla pelle grassa a tendenza acneica, imperfezioni persistenti, segni residui.
Proprietà: questo trattamento dermocosmetico contiene :
- Diolényl, innovazione brevettata nata dalla Ricerca Pierre Fabre, esercita una tripla azione mirata: limita il rischio di proliferazione del P.acnes (dimostrato in vitro), riduce i rossori e contrasta le imperfezioni.
- X-Pressin favorisce la riduzione dei punti neri e leviga la grana della pelle.
- La Retinaldeide favorisce l’attenuazione dei segni residui, offrendo i suoi benefici anti-età.
- L’Acqua termale Avéne restituisce tutte le sue proprietà lenitive e addolcenti.- Elaborato per ridurre al minimo i rischi di reazioni allergiche.
- Formula sperimentata non comedogena.

Avvertenze:
- Limitare le esposizioni solari e utilizzare un fotoprotettore adeguato, in caso di comparsa di pizzicori, si consiglia di distanziare l’applicazione dei prodotto a giorni alterni.
- Non applicare in gravidanza.
- Evitare qualsiasi contatto con gli, occhi.

Ingredienti : Avene Thermal Spring Water (Avene Aqua), Caprylic/Capric Triglyceride, Isododecane, Isodecyl Neopentanoate, Pentylene Glycol Propylene Glycol Glycerin, Glyceryl Stearate, Peg-100 Stearate, Water (Aqua], Polymethyl Methacrylate, 1,2-Hexanediol, Algin, Arachidyl Alcohol Arachidyl Glucoside, Behenyl Alcohol Bht, Caprylyl Glycol, Caprylyl Glycol Linseedate, Carbomer, Disodium Edta, Fragrance (Parfum), Hydrogenated Polyisobutene, Hydrxyethyl Acrilate/ Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Papain, Peg-7 Trimethylolpropane Coconut Ether, Potassium Sorbate, Red 33 (Ci 17200), Retinal, Sodium Hydroxide, Sorbitanisostearate.

A perte il retinal in terzultima posizione non vedo ingredienti a supporto di una azione sul sebo o sull’acne supportati da ricerche indipendenti. Il Diolényl sarebbe il CAPRYLYL GLYCOL LINSEEDATE , l’x-Pressin sarebbe la PAPAIN. L’efficacia e funzionalità di entrambi è supportata solo da quanto dichiara il produttore. Interessante la scelta della papaina, enzima proteolitico, per “lisciare” e desquamare la pelle. Non ha sulla pelle gli effetti che può avere sui capelli e mi risulta che abbia grandi problemi di stabilità in formula, pertanto sospetto che sia stata inserita a concentrazioni “emozionali”.

BioClin Acnelia Trattamento Anti-Imperfezioni

Prezzo scontato 14,99 € per 40 ml, corrispondenti a 374,75 €/litro

Trattamento idratante, seboregolatore, opacizzante per pelli miste, grasse ed impure. Normalizza e ridure la produzione di sebo, previene la proliferazione dei batteri responsabili dell’acne. Nickel tested, clinicamente e dermatologicamente testato, non comedogenico.

Indicazioni e caratteristiche
Trattamento idratante, seboregolatore opacizzante per pelli miste, grasse ed impure.- normalizza e riduce la produzione di sebo
- previene la proliferazione dei batteri responsabili dell’acne
- senza coloranti
- testato per Nickel, Cobalto, Cromo, Palladio e Mercurio
- clinicamente e dermatologicamente testato
- non comedogeno
EFFETTO: la pelle del viso e’ perfettamente idratata e ritrova un aspetto uniforme. Effetto “anti-lucidita’” immediato.
ATTIVI INNOVATIVI:
- ACNACIDOL BG 2,5%, ZINCO E RAME PCA 0,2%: attivita’ seboregolatrice e di inibizione della proliferazione batterica
- SODIO SALICILATO: 1% esfoliante e lenitivo
- ACIDO IALURONICO A BASSO PESO MOLECOLARE: idratante
- SOOTHING COMPLEX: (a-bisabololo, acido tannico e glicirrizinato dipotassico) addolcente e lenitivo.Ingredienti : Aqua, Hydrogenated Didecene, Dimethicone/divinyldimethicone/silsequioxane Crosspolymer, Butylene Glycol, Sorbitan Olivate, Glycerin, Cetearyl Olivate, Di-C 12 – 13 Alkyl Malate, Dimethicone, Propylene Glycol, Cetyl Palmitate, Sodium Salicylate, Zinc PCA, Copper PCA, Hydrolyzed Hyaluronic Acid, Sebacic Acid, 10-Hydroxydecanoic Acid, Bisabolol, Dipotassium Glycyrrhizate, Tocopheryl Acetate, Tannic Acid, Allantoin, 1.10-Decanediol, Sorbitan Palmiatte, Acrylates/C10-30 Alckyl Acrylate Crosspolymer, Cera Carnauba, Xanthan Gum, Triethanolamine, Imidazolidinyl Urea, Methylparaben, Pentaerythirtyl Tetra-dit-Butyl Hydroxyhydrocinnamate, Propylparaben, Disodium EDTA, Parfum.

La formulazione sembra puntare sul 1% di salicilato e sulla miscela in glicole butilenico di acido 10-hydroxydecanoico , acido sebacico e decanediolo. L’acido 10-hydroxydecanoico , individuabile anche nella pappa reale, avrebbe una debole attività estrogenica . Da questo una potenziale azione seboregolante. Gli studi clinici indipendenti sull’efficacia su pelli acneiche dell’acido idrossidecanoico sono decisamente carenti.

Gram Acne Emulsione

prezzo scontato 13,3 € per 50 ml, corrispondenti a 266 €/litro

Gram Acne Emulsione
Emulsione evanescente coadiuvante il trattamento dell’acne vulgaris e delle follicoliti. Levigante, sebonormalizzante, antimicrobica e schiarente: dona alla pelle un aspetto tonico e compatto, riduce eccessi di sebo, untuosità e irritazioni, favorisce l’attenuazione delle macchie post-acneiche. Indicata per le pelli adolescenti, sensibili e tendenzialmente intolleranti. Senza profumo, conservanti, sostanze occlusive e comedogene. Si assorbe rapidamente e non unge.
Laboratori Krymi Esther Gram Acne

Indicazioni
Emulsione evanescente coadiuvante il trattamento dell’acne vulgaris e delle follicoliti. La sua base priva di profumo, conservanti, sostanze occlusive e comedogene, studiata per le pelli adolescenti, sensibili e tendenzialmente intolleranti, si assorbe rapidamente e non unge.
Caratteristiche
Grazie alle indiscusse proprietà leviganti, sebonormalizzanti, antimicrobiche e schiarenti dei principi attivi in esso contenuti, dona alla pelle un aspetto tonico e compatto, riduce gli eccessi di sebo e con essi gli inestetismi correlati alla cute iperseborroica come untuosità e irritazioni, favorisce l’attenuazione delle macchie post-acneiche e contrasta la colonizzazione di batteri GRAM+.

Dermatologicamente testato.

Ingredienti: Aqua, Ethylexyl Ethylhexanoate, Niacinamide, Salycilic acid, Peg-75 Stearate, Butyrospermum Parkii, Glyceril Stearate, Cetyl Alcohol, Glycerin, Allantoin, Cetearyl alcohol, Retinyl Palmitate, Cyclopentasiloxane, Sulfur, Polysorbate 80, C30-45 Alkyl Cetearyl Dimethicone Crosspolymer, Glycyrrhetinic acid, Lecithin, Tocopherol, Ascorbyl Palmitate, Citric acid, Dipropylène Glycol, Caprylyl Glycol, Glyceryl Laurate, Aminomethyl propanol, Disodium Edta.

Tipica formulazione funzionale, senza profumo. Niacinamide in seconda posizione e Salycilic acid in quarta. Varie ricerche sulla niacinamide al 2% , 4% e 5% per trattare l’acne o per modulare la secrezione sebacea hanno tratto conclusioni discutibili con esiti diversi su soggetti asiatici ed europei. Nel complesso è possibile una riduzione nella secrezione casuale di sebo nei soggetti europei ed un miglioramento nell’acne moderata. In formula il “buon vecchio” zolfo di cui a bassi dosaggi non sono noti gli effetti.

Eucerin DermoPURIFYER Trattamento Notte Attivo

Prezzo scontato 10,50 € per 50 ml, corrispondenti a 210 €/litro

Eucerin DermoPURIFYER Trattamento Notte Attivo
Fonte
Trattamento Notte con Acido Lattico per pelle impura
Eucerin DermoPURIFYER Trattamento Notte Attivo migliora l’aspetto della pelle liberando i pori e purificandoli durante la notte.

INGREDIENTI CHIAVE
Acido Lattico

Proprietà
oil free, non comedogenico

Eucerin DermoPURIFYER Trattamento Notte Attivo ha una formula altamente efficace senza olio che contiene Acido Lattico. Il suo sistema che agisce sul follicolo apporta continuamente Acido Lattico durante la notte, liberando i comedoni e favorendo il processo di rigenerazione della pelle. Applicato ogni sera, riduce visibilmente le imperfezioni in tre settimane, rendendo la pelle uniforme durante il giorno. Adatto all’uso con farmaci comuni per l’acne.

CLINICAL STUDIES
E’ stato condotto per tre mesi uno studio controllato con placebo, su 90 pazienti uomini e donne di età compresa tra 16 e 46 anni con acne vulgaris. Un altro programma di trattamento su 1033 pazienti con acne vulgaris è stato portato avanti in Germania, Austria, Belgio e Tailandia.
Entrambi gli studi avevano lo scopo di stabilire l’efficacia di Eucerin DermoPURIFYER Detergente, Tonico e Trattamento Notte.
PRINCIPALI EVIDENZE

- Studi clinici e dermatologici dimostrano l’eccellente tollerabilità cutanea e l’efficacia sui pazienti con pelle impura ed acneica.
- In tutti i gruppi con il trattamento è stata riscontrata una significativa riduzione delle papule e delle lesioni non infiammatorie.
- La valutazione dell’indice di disabilità ha rivelato che era migliorato significativamente il benessere personale dei soggetti.
- E’ stato comprovato che i prodotti Eucerin sono molto ben tollerati da quasi tutti i pazienti.
- I sintomi tipici dell’acne risultano notevolmente migliorati.
- La valutazione sull’efficacia e la sicurezza dei prodotti da parte di medici e pazienti è stata “buona” o “ottima.”

Ingredienti: Aqua, Cyclomethicone, Polyglyceryl-3 Methylglucose Distearate, Glicerina, Cetearyl Alcohol, Sorbitan Stearate, Acido Lattico, Pantenolo, PEG-150 Distearate, Bisabololo, Serine, Glycine, Lecithin, Alanine, Xanthan Gum, Phenoxyethanol, Methylparaben, Parfum, CI 77891

Tipica formulazione funzionale basata su idrossiacidi e lenitivi , pantenolo e bisabololo.

Bionova crema gel viso

prezzo scontato 7,90 € per 50 ml, corrispondenti a 158 €/litro

crema gel viso

Con olio essenziale di pompelmo e acqua di cetriolo: una crema specifica per le pelli impure con tendenza acneica ed oleosa.

La crema gel viso Bionova, arricchita con pompelmo e acqua di cetriolo, è un prodotto specifico per la pelle impura, acneica e con tendenza a lucidarsi durante la giornata. Grazie alle proprietà purificanti ed antibatteriche dell’acqua di cetriolo biologica e all’estratto di salice bianco, aiuta a ridurre l’untuosità della pelle, ripristinando gradualmente il normale equilibrio idro-lipidico.
Una delicata fragranza agrumata, ottenuta da oli essenziali naturali, dona alla pelle una fresca sensazione che perdura nel tempo.

Garanzie:
- senza parabeni
- nichel tested
- senza siliconi
- profumo naturale
- testato dermatologicamente

Tabella di ecobio-qualità – Ingredienti
- totale ingredienti naturali: 99%
- biologici su totale certificabili: 99%
- biologici su totale: 12%

Ingredienti: aqua, glycerin, helianthus annus seed oil* , cocos nucifera oil* , dodecane, hydroxystearyl alcohol, theobroma cacao seed butter* , aloe barbadensis leaf water* , cucumis sativus fruit extract* , salix alba bark extract, citrus grandis oil, tocopheryl acetate, hydroxystearyl glucoside, cetearyl alcohol, sclerotium gum, xanthan gum, benzyl alcohol, dehydroacetic acid, parfum°, linalool°, limonene°, geraniol°, citral°.
* da agricoltura biologica
° da oli essenziali naturali

Non vedo ingredienti che possono giustificare una qualche funzionalità specifica per pelli acneiche a parte forse l’estratto di salice che potrebbe contenere quantità misurabili di salicina o acido salicilico. Gli emollienti sono prevalentemente composti da trigliceridi composti da acidi grassi saturi e insaturi. Benzyl alcohol, linalool, limonene, geraniol, citral sono potenziali allergeni che su pelli con tendenza acneica non mi piacciono per nulla.

BioNike Linea Acteen Hydramat Crema Sebo-Normalizzante Pelli Impure

prezzo scontato 9,5 € per 40 ml corrispondenti a 237,5 €/litro

ACTEEN HYDRAMAT Crema sebo-normalizzante
Fonte

CARATTERISTICHE Formula leggera e ultra-fresca, risponde alle precise esigenze della pelle seborroica a tendenza acneica. Grazie a una speciale texture microporosa, che associa attivi idratanti e seboregolatori, assorbe l’eccesso di sebo e ne regola efficacemente il livello contrastando l’effetto lucido. La formula è arricchita con attivi mirati (acido oleanolico e diidroguaiaretico) veicolati in un gel osmotico che aiutano a inibire la crescita microbica. Di rapido assorbimento, idrata senza lasciare untuosità residua. Testata non comedogena.
CONTIENE Associazione di acido oleanolico e diidroguaiaretico in veicolo osmotico: riduce l’iperseborrea, l’ipercheratosi, l’infiammazione e la proliferazione batterica. Acido piruvico: alfa-chetoacido ad alta affinità per l’ambiente lipofilo del follicolo pilo-sebaceo dove svolge attività batteriostatica e comedolitica. S-Carbossimetilcisteina: sostanza in grado di cedere zolfo in forma organica. Regola la produzione e la secrezione di sebo. Idrossietilurea e trimetil-glicina: favoriscono l’assorbimento di alte percentuali di acqua negli strati epidermici. Nylon: struttura microporosa che forma un film non occlusivo in grado di assorbire l’eccesso di sebo conferendo al prodotto un “effetto mat” (effetto opaco) e setoso, indicato in modo particolare alla pelle grassa per evitare l’insorgenza dell’effetto “lucido”.
CONSIGLIATO PER trattamento quotidiano della pelle seborroica a tendenza acneica; contrastare la secrezione eccessiva di sebo e prevenire la formazione di comedoni.

Ingredienti: aqua (water), octyldodecyl myristate, stearic acid, tri-C14-15 alkyl citrate, di-C12-13 alkyl malate, polysorbate 60, cetearyl alcohol, sorbitan stearate, hydroxyethyl urea, polysorbate 20, lysine, nylon-6, propylene glycol, ceteareth30, pyruvic acid, carbocysteine, PEG-60 almond glycerides, nordihydroguaiaretic acid, oleanolic acid, dimethicone, butylene glycol, caprylyl glycol, glycerin, sodium carbomer, betaine, lactic acid, sodium hydroxymethylglycinate, sodium benzoate, chlorhexidine digluconate, xanthan gum, lonicera japonica flower extract (lonicera japonica (honeysuckle) flower extract), disodium EDTA.

La formulazione punta sulla miscela acido oleanolico e nordidroguaiaretico (NDGA) di cui non esistono test clinici di efficacia oltre a quanto comunicato da Sederma al 3%, concentrazione altamente improbabile in questo prodotto. L’ NDGA ha varie ricerche indipendenti a supporto dell’azione antiossidante antiinfiammatoria e indirettamente anche come inibitore di alcuni processi proliferativi, compresi quelli relativi al sebo.

Rodolfo Baraldini
pubblicato 22 aprile 2016

articoli correlati:

L’ “Acne cosmetica” non esiste.

C’è ancora tanto da scoprire sull’acne

Acne e Fumo.

La Vergognosa Bufala degli ingredienti comedogenici.

IL SEBO: amico o nemico ?

Quanto rimbalza il sebo ?

Riferimenti:

Riferimenti-bibliografici-acne-e-eruzioni-acneiformi

 

I commenti, le testimonianze e le opinioni sono sempre graditi. I programmi anti-spam possono far si che il commento sia visibile nel blog solo dopo approvazione. Per inserire nei commenti un link, rimuovere http:// e www. I commenti con argomentazioni ad personam, promozionali o non pertinenti verranno cancellati. Non è questa la sede per supportare le proprie tifoserie, fedi o ideologie.

9 Commenti

  1. Ciao! I prodotti che contengono acidi possono peggiorare la rosacea?

    • non è detto, dipende da come sono formulati, In Usa dove alcune marche cosmeceutiche utilizzano il claim ” per la rosacea” ricordo varie formulazioni basate sull’acido salicilico

  2. Ciao Rodolfo, a proposito di prodotti cosmetici per pelli affette da acne, vorrei chiederti consiglio riguardo al trattamento dermatologico prescrittomi, che prevede l’applicazione serale di un farmaco contenente, come principi attivi, per un 2,5%, perossido di benzoile, e per uno 0,1% adapalene. Esso presenta un forte potere esfoliante, arrossando e provocando desquamazione oltreché pizzicore delle zone cutanee interessate, vale a dire viso e schiena. ti chiedo se routine skin care potrebbe andare bene: applicazione serale del gel, previa azione di rimozione dello sporco con semplice sapone allo zolfo; per controbilanciare l’evidente secchezza ed arrossamento della pelle che tale routine mi provocherà, pensavo di integrare con una crema idratante e lenitiva, applicandola di mattina o in un altro momento della giornata con tempi di posa di 1h. Leggevo che consigli anche la detersione per assorbimento, e quindi polveri, se si presentano pelli molto grasse.

    • Oggetto della cura è una manifestazione di acne vulgaris lieve-moderata, escrescenze designate da alchimia genetica e che, lentamente, retrogradano con il termine dell’età dello sviluppo. Se ho studiato bene: da quanto ho potuto apprendere dai tuoi articoli, se si hanno pelli acneiche è preferibile, ma non necessario, privilegiare detergenti senza oli, in quanto l’olio è un emolliente, quindi avente azione occlusiva, avente effetto antagonista rispetto all’azione di rimozione del sapone: presentando una pelle molto grassa, non sarei interessato ad una azione restitutiva del prodotto cosmetico, poiché il mio intento è sgrassare la cute dai lipidi in eccesso di modo da favorire la penetrazione massima del gel. Ciao Rodolfo e buon lavoro (ho dovuto spezzare il commento in 2 parti per limite spam, scusami se il tutto sembra un po’ slegato).

      • Grazie per la testimonianza. Il professionista che ha prescritto il gel può, valutando gli effetti, consigliarti sulla miglior procedura cosmetica e coadiuvante (detersione ed emollienza).

  3. Ciao Rodolfo,
    sto cercando nel tuo sito ma non ho trovato nulla. Mi confermi di non aver scritto sui cosmetici maschili? Sto cercando di farmi un’idea ma le differenze fisiologiche fra donna e uomo non mi sembrano giustificare differenze formulative fra lo skin-care maschile e quello femminile. Tra l’altro, studiando gli INCI l’idea che mi sto facendo è che sia solo tutto “a base di” packaging e texture (leggera, poco untuosa, play-time corto ecc. ecc.). Non altro.

    Mi dici il tuo parere?

    • e il profumo…. non ne ho parlato in quanto a parte i prodotti rasatura , lo skin care maschile è una quota minima che non decolla nonostante se ne parli molto e da tempo.

  4. Ti segnalo che non si aprono i riferimenti bibliografici. Potresti approfondire l’acne in età adulta e la sua associazione con le sigarette?

    • Sistemato il link alla pagina con i riferimenti bibliografici…. effettivamente non si apriva. sorry !

      Sull’Acne e sigarette ho pubblicato tempo fa un approfondimento http://www.nononsensecosmethic.org/acne-e-fumo/
      Nel frattempo sono state pubblicate alcune ricerche, ne ricordo una inglese, che sostanzialmente confermano quanto segnalato dalle ricerche italiane, fumare è un fattore aggravante per l’acne, specie su donne non adolescenti. Sui meccanismi causali o molecolari, non mi risultano novità e la tesi che la responsabile sia la nicotina non mi risulta che abbia conferme.
      Sull’acne adulta: ci si deve affidare ad un professionista, sperando che sia bravo.

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Choose a Rating